I media e Napoli

I media e Napoli

Esposto su Inter-Juve, lite a La Zanzara tra Cruciani e l'avvocato Marra

Nel corso della trasmissione di Radio 24 confronto durissimo tra i conduttori e l'autore di un esposto in procura per frode sportiva a proposito di Inter-Juventus di sabato scorso

Il fallo di Pjanic

Duro botta e risposta a La Zanzara, popolare trasmissione di Radio 24, tra il conduttore Giuseppe Cruciani e l'avvocato Michele Marra, autore di un esposto in procura per frode sportiva a proposito di quanto accaduto lo scorso sabato sera nella partita di serie A tra Inter e Juventus.

“La frode sportiva è un reato”, ha spiegato l'avvocato a proposito del perché del suo esposto, ridicolizzato dal giornalista. “A me non va bene stare zitto – ha proseguito – Bisogna fare un'indagine penale su Orsato e ne vedremo delle belle. L'unico modo per riciclare i soldi è rimasto il biglietto al bingo o il gioco del calcio”. “Lei – ha chiesto a Cruciani – mi assicura che non c'è nessuna forzatura su chi va in campo?”.

Lotta scudetto, esposto per frode sportiva su Inter-Juventus

“Lei vuole solo mettere in ridicolo un discorso che è estremamente serio e molto grave – ha aggiunto ancora il legale, attaccando il conduttore, che gli ha poi dato del 'ridicolo' – In ridicolo si mette chi vuole difendere l'indifendibile come fate voi. Voi siete giornalisti, fate le inchieste, fate il vostro lavoro”. La notizia su CasertaNews.it

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

Torna su
NapoliToday è in caricamento