I media e Napoli

I media e Napoli

Cruciani ancora contro Napoli: «Piangono continuamente»

Il conduttore radiofonico ha ridicolizzato Napoli per la classifica sulla qualità della vita

Non si fermano gli attacchi di Giuseppe Cruciani a Napoli e ai napoletani. In diretta a Radio 24 ha rivolto ancora una volta le sue “attenzioni” alla città. Il conduttore radiofonico ha prima ricordato le posizioni di Napoli nella classifica sulla qualità della vita e sui reati denunciati. In entrambi i casi è partita anche una musichetta canzonatoria dalla regia. Poi ha anche giustificato la sua “attenzione”.

Le parole di Cruciani

«Continuerò per tutta la vita su questa storia qui. Piangono continuamente senza riconoscere i propri limiti». Dopo essersi riferito ai napoletani in genere se l'è presa con il giornalista Umberto Chiariello. Anche in questo caso ha cominciato ad ironizzare sul cognome del giornalista, a suo dire, ridicolo già di suo. Proprio con Chiariello si è beccato in continuazione negli ultimi mesi dando vita ad una querelle senza fine.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Montesanto sfida la pioggia per la fiaccolata in memoria di "Pietruccio" | VIDEO

  • Cronaca

    Colpi di pistola tra i fedeli per festeggiare Santa Lucia: in manette (LE IMMAGINI)

  • Cronaca

    Boom di assenze di vigili a Capodanno e Natale, Borrelli: "Si facciano controlli"

  • Economia

    Sondaggio Citynews/Demopolis: siete favorevoli o contrari al reddito di cittadinanza?

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 10 al 14 dicembre: la verità sull'omicidio è vicina

  • Disoccupati in piazza: "Blocchiamo la città"

  • Agguato a Napoli, un morto e un ferito

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 17 al 21 dicembre

  • Scossa di terremoto: tremano le province di Napoli e Salerno

  • Rapina a Montesanto, salumiere ha un malore e muore: è caccia ai due malviventi

Torna su
NapoliToday è in caricamento