I media e Napoli

I media e Napoli

Cruciani ancora contro Napoli: «Piangono continuamente»

Il conduttore radiofonico ha ridicolizzato Napoli per la classifica sulla qualità della vita

Non si fermano gli attacchi di Giuseppe Cruciani a Napoli e ai napoletani. In diretta a Radio 24 ha rivolto ancora una volta le sue “attenzioni” alla città. Il conduttore radiofonico ha prima ricordato le posizioni di Napoli nella classifica sulla qualità della vita e sui reati denunciati. In entrambi i casi è partita anche una musichetta canzonatoria dalla regia. Poi ha anche giustificato la sua “attenzione”.

Le parole di Cruciani

«Continuerò per tutta la vita su questa storia qui. Piangono continuamente senza riconoscere i propri limiti». Dopo essersi riferito ai napoletani in genere se l'è presa con il giornalista Umberto Chiariello. Anche in questo caso ha cominciato ad ironizzare sul cognome del giornalista, a suo dire, ridicolo già di suo. Proprio con Chiariello si è beccato in continuazione negli ultimi mesi dando vita ad una querelle senza fine.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Clan Moccia, sette arresti dopo le condanne in primo grado

  • Cronaca

    Paura nella notte a Villaricca: appartamento disabitato va a fuoco

  • Politica

    Autonomia, de Magistris: "De Luca? È un po' leghista"

  • Cronaca

    Voragine in piazza Leonardo: traffico in tilt

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria su Napoli: ingenti danni in città e in provincia

  • Bufera di vento a Napoli: crolla una tettoia al Vomero

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Tatangelo scatenata post-Sanremo: "Non mi interessa delle vostre pagelline"

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Top Doctors Awards, tre medici napoletani tra i migliori d'Italia

Torna su
NapoliToday è in caricamento