I media e Napoli

I media e Napoli

"Comandano i terroni": ennesimo titolo choc di Libero

La nuova "inchiesta" del quotidiano di via Majno: tre delle quattro principali cariche istituzionali sono occupate da "terroni"

Il titolo di Libero

Non è nuovo Libero, il quotidiano di Vittorio Feltri, a titoli dal taglio discriminatorio verso il Sud e particolarmente votati alla polemica. L'ultimo episodio è di stamattina: in prima pagina campeggia un più che controverso "Comandano i terroni – ai meridionali 3 cariche istituzionali su 4".

Il riferimento è al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, siciliano, al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, pugliese, al presidente della Camera napoletano Roberto Fico. Si "salva" la rodigina Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato.

Tutti i titoli choc di Libero

L'obiettivo non può che essere pubblicizzare – in modo non proprio edificante – il giornale, se non altro perché l'argomento cariche istituzionali non è di strettissima attualità (l'ultimo dei tre "terroni" a ricoprire il suo attuale ruolo è stato Conte, presidente del Consiglio dal primo giugno 2018).

Consueta la pioggia di polemiche, soprattutto sui social, dopo l'ennesimo "titolo choc" proveniente dalle stanze di via Majno a Milano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Napoli-Lazio 2-1: gli azzurri vincono e convincono nonostante le assenze

  • Cronaca

    Poggioreale, detenuto ingerisce SIM e aggredisce due poliziotti penitenziari

  • Incidenti stradali

    Auto contro un muro: muore una giovane donna

  • Cronaca

    Caso di influenza suina, scuola nel napoletano chiude per pulizia straordinaria

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • De Laurentiis commenta la vicenda Koulibaly: "Mi vergogno, uscirò presto dal calcio"

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Muore improvvisamente Michele Leo: il chitarrista aveva 40 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento