Gossip

Gossip

GF Vip, Cruciani: "Immensa ipocrisia su Clemente Russo"

Il popolare giornalista, nel corso di un editoriale su Libero, commenta l'espulsione del pugile campano dalla casa di Cinecittà

Cruciani

"Scusate, ma secondo voi Stefano Bettarini e Clemente Russo di cosa dovrebbero parlare alle tre del mattino dentro la Casa del Grande Fratello (e dopo aver passato giornate intere senza fare una mazza)? Di Kant? Del referendum costituzionale? No, ragazzi miei. A modo loro Bettarini e Russo parlano di una delle cose che fanno girare il mondo: il sesso. Sì, lo fanno in modo crudo, è vero. Ma dov' è la sorpresa? Di cosa vi scandalizzate?". Così il giornalista Giuseppe Cruciani, nel corso di un suo editoriale su Libero quotidiano, ha parlato dell'espulsione del pugile campano Clemente Russo dalla casa del Grande Fratello Vip.

"Cosa vi aspettavate? Che il pugile recitasse Flaubert o che l'ex calciatore si scaldasse ricordando il primo bacino sulle labbra alla fidanzatina quindicenne? Che immensa ipocrisia quella che sta attraversando l'Italia in queste ore", ha aggiunto il conduttore de "La Zanzara".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento