Gossip

Gossip

Cicciolina, l'intervista: “A Capri ho sparso le mie mutandine-ricordo”

La pornostar, in tour mondiale, si confessa a Radio Club 91: “Le ho sparse nei pressi di Villa Malaparte. E conservo ancora i boxer di Berlusconi. Il sesso? L'ho fatto con gusto e senza distinzioni di razza”

Ilona Staller

Intervista divertente ed a tutto tondo di Ilona Staller, in arte Cicciolina, ai microfoni de "I Radioattivi" di Radio Club 91. La pornostar, in tour per le discoteche di mezzo mondo, era in vena di confessioni: “Per ogni amore conservavo le mie mutandine colorate, poi me ne sono sbarazzata a Capri”. “Chiunque si trovi nei pressi di Villa Malaparte cerchi i miei slip bagnati di me (sic)”.

“Sono ninfomane, ho sempre amato il sesso – spiega senza troppi giri di parole – l'ho fatto con gusto, senza distinzioni di razza e colore”.

“Ho conosciuto Silvio Berlusconi con cui ho fatto una vacanza nel 1974 su un'isola greca. Ho anche i suoi boxer in armadio – prosegue Cicciolina – E dai guai mi difendo con il mio sexy avvocato del diavolo Luca Di Carlo, che mi tutela anche da Rocco Siffredi”.

Ilona è tutto questo, ma anche mamma. “Sono divorziata e vivo con mio figlio Ludwig Koons e la sua bellissima fidanzata la modella Soraya Rosselli – spiega – due artisti in cerca di lavoro, lavoro che in Italia non c'è”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Un Posto al Sole non andrà in onda venerdì 13: le ragioni

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

Torna su
NapoliToday è in caricamento