AssaggiaNapoli

AssaggiaNapoli

Diego Vitagliano presenta la pizza geotermica nell’inferno di Totò

Il 19 settembre al Vulcano Solfatara evento di beneficenza dedicato maestro della risata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Si svolgerà il 19 settembre alle ore 19,30 presso il Vulcano Solfatara, nell’ambito delle iniziative promosse da Malanzè 2017, l’evento di 10 pizzeria dedicato al grande attore napoletano Antonio de Curtis in arte Totò nel cinquantesimo anno della sua scomparsa. L’intero incasso della serata verrà devoluto in beneficenza alla mensa dei poveri di San Gennaro che si occupa di assistere gli emarginati che vivono nel territorio dei Campi Flegrei. Nel corso della serata Diego Vitagliano titolare di 10 Pizzeria, supportato dalla giornalista enogastronomica Tania Mauri realizzerà uno show cooking in cui preparerà la pizza geotermica utilizzando l’impasto che sarà fatto lievitare grazie alle esclusive condizioni climatiche del luogo. Tutti i partecipanti potranno degustare la pizza geotermica nella versione borbonica “Fior di margherita” come descritto nel 1830 da un tale di nome Riccio nel libro “Napoli, contorni e dintorni” L’evento, che ha ottenuto il patrocino dell’associazione Antonio de Curtis e del Real Circolo Francesco II di Borbone, vedrà la partecipazione come ospite d’onore della nipote di Totò Elena de Curtis. Per ricordare il grande comico, nel corso della manifestazione, verranno proiettate su maxi schermo le divertenti scene di 47 Morto che parla e Totò all’inferno film che furono realizzati proprio all’interno del vulcano Solfatara. Durante la serata, grazie al contributo delle aziende che supporteranno l’iniziativa, saranno offerti nella “Piazza della Pizza” realizzata in collaborazione con Perrella Distribuzione: birra alla spina del birrificio Valsugano, fette d’anguria dell’azienda agricola Km 0, salumi affettati dell’azienda F.lli De Gennaro, Formaggi di Sogni di Latte e i gelati di Casa Infante. Ticket di partecipazione €10,00.

I più letti
Torna su
NapoliToday è in caricamento