Medicina: ancora un napoletano tra le eccellenze internazionali

Il Prof. Giovanni De Palma, docente dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, nominato membro della prestigiosa società americana di Endoscopia Gastrointestinale

Giovanni Domenico De Palma, Direttore del Dipartimento ad Attività Integrata di Gastreonterologia, Endocrinologia e Chirurgia Endoscopica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, è stato nominato FASGE, cioé "Fellow dell’American Society for Gastrointestinal Endoscopy". Si tratta di un riconoscimento prestigioso che l'American Society for Gastrointestinal Endoscopy assegna a chi da un "contributo sostanziale nel campo dell’endoscopia digestiva a livello scientifico e didattico".

Giovanni De Palma è il terzo italiano ad aver ricevuto il prestigioso riconoscimento.

La rivista internazionale World Journal of Gastrointestinal Surgery, che vanta un board scientfico di 340 membri  tra i migliori esperti in chirurgia gastrointestinale, qualche anno fa gli aveva dedicato una copertina.

I medici e ricercatori napoletani, nonostante l'endemica carenza di risorse economiche della Sanità, continuano quindi a produrre risultati scientifici d'eccellenza, imponendosi sulla scena internazionale

Potrebbe interessarti

  • Come superare la prova costume con la pole dance

  • Sopracciglia: ecco qual è l'ultimo trend

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Furto nel Centro Commerciale, ragazza inseguita e arrestata dai carabinieri

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Concorsone Regione Campania, pubblicati i primi due bandi

Torna su
NapoliToday è in caricamento