Piedi: attenzione a lesioni e ulcere. Ne soffre un italiano su due

A Napoli esperti da tutto il mondo per discutere di prevenzione, controlli e terapie per la salute dei piedi, fondamentale per il benessere complessivo

Un italiano su due soffre di lesioni ai piedi: piaghe, ulcere, screpolature, lacerazioni e piccole ferite. Si tratta di patologie spesso sottovalutate che tuttavia compromettono il benessere complessivo. Per capire come è sufficiente considerare che in circa 700mila casi l'anno è necessario ricorrere all'amputazione di una o più dita.

In aumento, in particolare, le lesioni ulcerative che secondo gli ultimi dati riguardano oltre 5 milioni di persone.

Di "piede complicato da patologie croniche" discuteranno a Napoli esperti provenienti da tutto il mondo, in occasione del congresso internazionale di podologia e podiatria che si terrà sabato 27 e domenica 28 aprile prossimi nell’Auditorium dell’Istituto Salesiano Sacro Cuore in via Morghen, 58.

Il meeting è organizzato dal podologo Gaetano Di Stasio, coordinatore del comitato scientifico, in collaborazione con il chirurgo vascolare Lanfranco Scaramuzzino, con l’Associazione europea dei podologi, la Società Italiana di Flebologia, presieduta dal chirurgo Gennaro Quarto della Federico II di Napoli, l’Associazione Italiana Ulcere Cutanee, il Coordinamento nazionale associazioni professionali sanitarie e il Consejo General de Colegios Oficiales de Podólogos.

“La metà dei pazienti a rischio di ulcere è costituita da soggetti con patologie croniche come diabete, vasculopatie, reumatismi, neuropatie, nefropatie - spiega il dott. Di Stasio - in questi casi, bisogna fare prevenzione attiva: le ulcere cutanee sono tanto diffuse da assumere ruolo di malattia sociale”. I lavori del congresso puntano proprio alle pratiche per la migliore prevenzione e ai controlli da effettuare per valutare tempestivamente eventuali segni o sintomi.

Ti potrebbe interessare:

le migliori calze da donna per correre

le migliori calze per correre in comodità

le migliori scarpe running estive

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento