Come combattere l'acne con 4 ingredienti che hai in cucina

4 rimedi naturali e semplicissimi di grande aiuto nella lotta all'acne

L'acne è sicuramente uno degli inestetismi più fastidiosi, che può lasciare segni indelebili sulla pelle del viso, del torace e della schiena.

Che cos’è l'acne: l'acne è un’infiammazione della pelle dovuta ad una produzione eccessiva delle ghiandole seborroiche. E' molto comune soprattutto nella fascia adolescenziale, ma colpisce anche nell'età adulta. La manifestazione dell'infiammazione è ben nota: brufoli e foruncoli sul viso, dalla fronte alle guance, e, in alcuni casi, anche su torace, dorso e spalle.

Nei soggetti predisposti, sia uomini che donne, può manifestarsi in seguito a variazioni dei livelli ormonali o durante i periodi di forte stress e non va trascurata perché tende a peggiorare e a lasciare cicatrici indelebili. Scopriamo quindi quali sono i rimedi offerti dalla natura, che hanno proprietà antinfiammatorie, astringenti, antisettiche e disintossicanti che riescono a diminuire le impurità e a lenire la pelle:

I rimedi naturali contro l'acne 

  1. L’aceto di mele ha un buon effetto di contrasto grazie alla sua capacità di assorbire l’eccesso di sebo: prima di coricarti, intingi un batuffolo di cotone nell’aceto di mele e tampona il viso (dopo averlo sciacquato bene) e, se fosse necessario il torace e la schiena. Poi lascia asciugare all'aria. Si tratta di un rituale da ripetere con costanza tutte le sere.
  2. La vitamina C contenuta in arance e limoni è un buon rimedio naturale contro l’acne: frulla la buccia dell’agrume, quindi falla bollire in un po' di acqua calda. Lascia raffreddare e applica il composto sul viso con un batuffolo di cotone e poi, dopo qualche secondo, risciacqua.
  3. L'olio essenziale di tea tree grazie alla sua azione antibatterica sembra essere il più efficace tra gli oli essenziali utili al trattamento delle pelli affette da acne: aggiungi qualche goccia di olio essenziale di tea tree a un cucchiaino di cera di jojoba e applicala su viso e corpo con un batuffolo di cotone.
  4. Cetrioli, fragole e pomodori sono i vegetali più indicati per realizzare maschere efficaci contro l'acne.  Se è vero, infatti, che in genere le maschere non sono consigliate a chi soffre di acne, perché tendono ad ostruire la pelle e a non farla respirare,  non è però il caso delle maschere a base di frutta e verdura che, grazie alla presenza di sostanze acide, sono invece di grande aiuto. Gli acidi presenti nei vegetali hanno infatti azione esfoliante e astringente. Lascia in posa per circa 20 minuti alcune fettine di cetriolo o una purea di fragole o di pomodori sulle zone colpite dall'acne. Per mantenere fermo il composto sulla pelle, puoi applicare della garza sterile. Infine, sciacqua con acqua tiepida.

Il consiglio in più Prima di applicare qualunque prodotto contro l'acne, prepara sempre la pelle: puoi usare un latte detergente o, ancora meglio, fai un bagno caldo o un bagno di vapore, tenendo il viso - a distanza - sopra un recipiente con acqua precedentemente fatta bollire e un asciugamano sulla testa: in questo modo il vapore dilaterà i pori favorendone la pulizia 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Omicidio Scampia, cadavere trovato nel cofano di un'auto: il nome della vittima

  • Napoletana denunciata a Varese: documenti falsi per un finanziamento

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

Torna su
NapoliToday è in caricamento