Le 4 migliori ricette delle maschere per il viso

Come realizzare maschere ad effetto sicuro con pochi, semplici ed economicissimi ingredienti

Per avere un viso luminoso, fresco e perfettamente idratato non è necessario spendere un capitale in profumeria o in un centro estetico. Ecco le migliori maschere da realizzare in casa, con pochi, semplici e - soprattutto - economicissimi ingredienti:

1) Maschera per il viso effetto scrub

Ingredienti

  • yogurt bianco
  • 1 tuorlo d’uovo
  • succo di limone (qualche goccia) 
  • zucchero

Mescola tutti gli ingredienti facendo attenzione ad aggiungere per ultimo lo zucchero, che sarà il tuo esfoliante naturale. Applica sul viso il composto in due strati e lascia agire per 5/10 minuti quindi lava il viso prima con acqua tiepida e poi con quella fredda.

2) Maschera super idratante dolce

Se hai la pelle secca, questa è la maschera giusta per te: frulla o schiaccia con la forchetta la polpa di una banana e aggiungi qualche cucchiaio di yogurt in modo da ottenere un impasto morbido ma non liquido. Se vuoi, aggiungi anche qualche goccia di olio di avocado, rosa mosqueta o karitè o argan. Lascia agire per 5/10 minuti, quindi risciacqua con acqua tiepida (non calda né fredda). 

3) Maschera purificante contro brufoli e punti neri

Aggiungi due cucchiaini di cannella ad un cucchiaio di miele. Mescola bene ed applica quindi sul viso con le dita, con movimenti circolari. Lascia agire per 5/10 minuti, quindi risciacqua abbondantemente con acqua tiepida. Questa maschera va ripetuta non più di una volta a settimana. Per intensificarne l'effetto  si può preparare la pelle in questo modo:

  • riempi una bacinella d'acqua calda,
  • versa qualche goccia di olio essenziale - ad esempio di rosmarino o eucalipto o tea tree - 
  • aggiungi un cucchiaio di bicarbonato.

Metti quindi il viso sulla bacinella, a distanza di circa 20/30 cm dall'acqua, e coprila con un asciugamano: i vapori, trattenuti dall'asciugamano, dilateranno i pori e contribuiranno a purificare la pelle. Dopo circa 15 minuti procedi con l’applicazione della maschera.

4) Maschera antirughe ai mirtilli

Pesta un pugno di mirtilli freschi in una ciotola, quindi aggiungi un vasetto di yogurt naturale e mescola bene. Distribuisci poi il composto sulla pelle e lascialo in posa per circa 15 minuti. Quindi risciacqua delicatamente con acqua fresca, massaggiando.

I consigli in più

  • Applica le maschere sempre subito dopo averle preparate: gli ingredienti freschi hanno maggiore efficacia.
  • Prima di applicare qualsiasi maschera effettua una buona pulizia del viso.
  • Le maschere in genere fanno effetto nei primi 5 minuti di applicazione, ma è comunque bene lasciarle in posa qualche minuto in più (senza esagerare).
  • Se applichi maschere astringenti non parlare o muovere troppo il viso: rischieresti di rovinarne l'effetto tirando troppo e in maniera sbagliata la pelle.
  • A meno che la maschera non sia specifica per quella zona del viso, evita la zona del contorni occhi.
  • Rimuovi la maschera sempre con l'aiuto di una spugnetta o degli appositi dischetti di cotone imbevuti con acqua tiepida o fredda, a seconda del tipo di maschera.
  • Dopo aver fatto una maschera per il viso, applica sempre una crema adatta al tuo tipo di pelle.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Mezze maniche cremose ai pistacchi: primo velocissimo e goloso

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento