Arriva "Nunziatella", il contenitore di Alessi per la mozzarella di bufala

È l'idea nata dalla collaborazione tra l'azienda di design ed il Consorzio di tutela mozzarella di bufala campana Dop

Nunziatella

Si chiama "Nunziatella", ed è un contenitore “di design” per conservare e servire la mozzarella. È l'idea nata dalla collaborazione tra Alessi e il Consorzio di tutela mozzarella di bufala campana Dop.

Il Consorzio lo definisce un progetto che “unisce il design ad un'eccellenza simbolo del Made in Italy agroalimentare in un oggetto che racconta il bello e il buono d'Italia, promuovendo la storia di un prodotto millenario, esportato in tutto il mondo, attraverso un'interpretazione in chiave contemporanea".

Alessi è da tempo impegnata sulla cultura materiale. "Siamo convinti che il processo di evoluzione dell'umanità - dice il presidente Alberto Alessi - passi anche attraverso l'attenzione verso gli utensili della vita quotidiana: non solo una attenzione per gli aspetti funzionali ma anche la consapevolezza delle componenti di natura rituale e simbolica che tutti gli oggetti casalinghi ben pensati e ben fatti portano in sé".

L'obiettivo del Consorzio, racconta il presidente Domenico Raimondo, era “colmare una lacuna, offrendo ai consumatori un utensile in cui tenere ben coccolata la mozzarella di bufala campana. Ognuno la conserva come meglio crede, ora ha il contenitore che merita di un'eleganza pari alla bontà del nostro prodotto”.

La designer del contenitore è Emma Silvestris, di origini campane. Si è ispirata alla goccia, simbolo di fecondità e abbondanza. "Declinata in vari modi - spiega l'autrice - la goccia rievoca le corna delle miti bufale dagli occhi dolci, e poi ancora il candore delle gocce del latte da cui si origina la mozzarella, del latticello che sgorga copioso all'assaggio, del liquido di governo che ne garantisce la fragranza e infine ricorda le forme morbide della mozzarella". "Nunziatella" di Emma Silvestris entrerà a far parte del catalogo Alessi nel 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento