Turisti, primi bagni e picnic: è un 25 aprile "estivo" a Napoli

Tantissime persone per le strade del centro, ma anche lidi pieni e migliaia di persone a Capodimonte

Foto Fb "Napoli Area Nord"

Napoli tra picnic all'aperto, voglia di primi bagni e tantissimi turisti. È un 25 aprile particolarmente vivo quello che si è respirato tra le strade partenopee.

Strade del centro storico invase, folla di turisti sul lungomare, e lidi balneari cittadini sorprendentemente esauriti come fosse piena estate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Migliaia le persone che hanno deciso di trascorrere la giornata nel bosco di Capodimonte, tra prato e partite improvvisate di pallone. In particolare, il Museo di Capodimonte ha rinunciato al suo giorno di chiusura e si è visto gli spazi dedicati allo svago letteralmente invasi di persone.

L'altro 25 aprile: corteo per la pace e l'integrazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento