Napoli meta 'gay friendly' preferita dai turisti: la classifica

Per la piattaforma Gay Friendly Italy il capoluogo partenopeo è la meta consigliata per i turisti Lgbt+. Tappe imperdibili Piazza del Gesù, Floridiana e Borgo Marinari

Un San Valentino indimenticabile. Parola di Gay Friendly Italy, la prima piattaforma dedicata al turismo Lgbt+ incoming e domestico, che propone una selezione di mete gay-friendly adatte per una coppia in cerca di una fuga romantica. La prima meta è Napoli: tra i luoghi più belli e romantici in città c'è Villa Floridiana o piazza del Gesù Nuovo. Obbligatoria la visita al Borgo Marinari, il panorama è l'ideale per una serata romantica.

In classifica il capoluogo partenopeo supera numerose città del Nord come Torino, Milano e Bologna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Riso e verza: la vera ricetta napoletana

  • Allerta meteo prorogata fino alle 14 di domani: l'avviso della Protezione civile

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

Torna su
NapoliToday è in caricamento