De Magistris al ministro De Micheli: "Tangenziale gratis fino a fine lavori"

La richiesta del sindaco alla responsabile delle Infrastrutture dopo il ritorno del pedaggio nonstante i cantieri ancora aperti

"Totale gratuità della Tangenziale fino alla fine dei lavori". È quanto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha chiesto al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli.

I cantieri sul viadotto Capodichino - a monte di numerosi disagi per gli automobilisti - proseguono, ma la società che gestisce la strada partenopea ha interrotto il momentaneo transito gratuito. "Non è accettabile far pagare nuovamente il pedaggio ai napoletani - sono le parole del sindaco - quando i disagi della Tangenziale non sono ancora conclusi".

Lo stop al pagamento del pedaggio è durato da sabato 26 novembre a martedì 5, eppure le attività di Tangenziale Spa sul viadotto vanno ancora avanti, così come le limitazioni alla circolazione con la chiusura di una corsia per senso di marcia e divieto di circolazione ai mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate.

"Siamo certi - ha proseguito il sindaco con un post sui social - che il ministro ci ascolterà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento