Strade più pericolose d'Italia: c'è la Statale Sorrentina

Il rapporto Aci 2018 raccoglie le cifre degli incidente in provincia di Napoli. 88 persone morte e 7.344 persone ferite

È diventata un incubo per tutti i viaggiatori della Penisola Sorrentina e adesso è entrata anche nella classifica dell'Aci come una delle tratte più pericolose d'Italia. Si tratta della Strada Statale Sorrentina inserita tra le strade più pericolose soprattutto per i viaggiatori a due ruote. Secondo i dati in possesso dell'Aci e relativi al 2018, l'arteria sorrentina è stata definita tra le più pericolose in relazione al numero di incidenti che si sono verificati. Al pari dell'Aurelia in Liguria o del Grande raccordo anulare. Chiudono il quadro delle strade più pericolose per i centauri, la la SS 249 Gardesana Orientale in provincia di Verona e la SS 114 orientale Sicula in provincia di Messina.

I dati dell'Aci sono impietosi per ciò che riguarda l'intera provincia di Napoli dove succedono di gran lunga il maggior numero di incidenti. In totale sono 5181 gli incidenti che si sono verificati, 86 dei quali mortali e che hanno portato al decesso di 88 persone e al ferimento di 7.344 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento