Sorrisi, sogni e fantasia rendono più forti i bambini in ospedale

Campagna di Fondazione Theodora Onlus per garantire la visita dei Dottor Sogni ai bambini ricoverati all’A.O.R.N. Santobono Pausilipon di Napoli

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Un bambino sereno ha più forza per affrontare la malattia e per guarire. Lo sanno bene i 32 Dottor Sogni di Fondazione Theodora Onlus, artisti professionisti specificamente formati per lavorare in ambito ospedaliero pediatrico, che ogni anno regalano la magia di un sorriso a oltre 35.000 bambini e a circa 105.000 familiari in 38 reparti pediatrici di 17 presidi italiani. Con i loro camici colorati e i nomi fantasiosi, i Dottor Sogni alleviano quotidianamente la sofferenza dei piccoli pazienti attraverso visite personalizzate in base all’età, all’umore, alla condizione medica e familiare. È proprio per continuare a garantire queste visite speciali a oltre 4.500 bambini ricoverati nei reparti di onco-ematologia che Fondazione Theodora Onlus lancia la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi “Un sorriso per i bambini in ospedale”. Per sostenerla, fino al 28 gennaio 2019, basta inviare un SMS o chiamare da rete fissa il numero solidale 45583 e donare così 2 oppure 5 o 10 euro. Con i fondi raccolti, i Dottor Sogni potranno continuare la loro attività presso i reparti di onco-ematologia pediatrica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, dell’Ospedale San Gerardo di Monza, dell’Istituto Gaslini di Genova, del Policlinico Umberto I di Roma e dell’A.O.R.N. Santobono Pausilipon di Napoli. I Dottor Sogni si prendono cura della “parte sana” del bambino che vuole esprimersi con la fantasia, la meraviglia, la risata e anche il pianto. Il loro intervento non si traduce quindi in un semplice spettacolo di intrattenimento ma cerca di creare un rapporto di fiducia, di confidenza, basato sul gioco e sull'accoglimento delle emozioni. Ciò in totale armonia con il personale medico e ospedaliero e nel rigoroso rispetto dei ruoli e delle competenze. Per questo progetto Fondazione Theodora Onlus può contare sul sostegno della testimonial Margherita Buy, che ha prestato la sua immagine per la campagna di comunicazione, e di tanti amici come Antonella Clerici, Filippo La Mantia, The Pozzoli’s Family e gli sportivi Cristina Chirichella e Filippo Lanza. Numero solidale: 45583 Periodo: 13 - 28 gennaio 2019 Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulare personale Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Iliad, Coop Voce, Tiscali. Sarà di 5 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile e di 5 e 10 euro da rete fissa TIM, Wind Tre, Fastweb, Vodafone e Tiscali. Chi è Fondazione Theodora Onlus Fondazione Theodora Onlus offre, a titolo assolutamente gratuito, a tutti gli ospedali e i reparti pediatrici, la professionalità e l’entusiasmo dei Dottor Sogni, portando ai bambini ricoverati in ospedale momenti di spensieratezza e alleviando le loro sofferenze attraverso un’attività artistica, giocosa e divertente. In Italia, Fondazione Theodora Onlus inizia la sua attività nel 1995: oggi è presente in 38 reparti pediatrici di 17 ospedali in 10 città italiane con 32 Dottor Sogni e ogni anno porta il sorriso a oltre 35.000 bambini. Theodora cura la selezione dei Dottor Sogni, finanzia la loro formazione iniziale, i seminari di aggiornamento, il costante counceling psicologico, ne organizza l’attività, assicurando l’alto livello qualitativo delle visite. L’attività dei Dottor Sogni è completamente gratuita per le strutture ospedaliere e, naturalmente, per le famiglie dei piccoli pazienti. www.theodora.it Chi sono i Dottor Sogni Sono artisti professionisti (attori di teatro, teatro di strada, mimi) assunti e specificatamente formati dalla Fondazione per lavorare in ambito ospedaliero pediatrico. I Dottor Sogni lavorano sulle emozioni e si prendono cura della parte sana del bambino attraverso tre differenti programmi di visita: 1. Visita individuale in reparto: il Dottor Sogni visita ogni bambino mirando a creare con il piccolo paziente un rapporto di fiducia, basato sull’accoglimento delle emozioni. 2. Accompagnamento chirurgico: il Dottor Sogni accompagna il bambino che sta per affrontare un intervento chirurgico e la sua famiglia dal momento dell’attesa prima dell’intervento fino al risveglio con l’obiettivo di distendere le ansie e abbassare il livello di stress “pre e post traumatico” del paziente e dei genitori. 3. Ostetricia e patologia neonatale: l’intervento del Dottor Sogni consiste nell’offrire un sostegno concreto alla partoriente, al neonato e all’intero nucleo familiare favorendo la relazione affettiva tra la mamma e il neonato in situazioni di patologia neonatale e non solo. I Dottor Sogni sono dipendenti retribuiti della Fondazione che assicura il rispetto delle regole di orari, igiene, privacy e di ogni altra procedura richiesta dal singolo reparto. Per garantire l'alta qualità delle visite, ogni Dottor Sogni riceve una formazione iniziale rigorosa e articolata, nonché una formazione continua, cui si aggiunge una supervisione psicologica periodica condotta da un terapeuta esperto nella gestione di operatori socio-sanitari e prevenzione del bourn out.

Torna su
NapoliToday è in caricamento