Saviano risponde a Salvini: “Aspetto un editto reale e mandami Di Maio”

Botta e risposta con il ministro dell'Interno che ha annunciato di querelare lui e Adriano Sofri

Sono ore calde nello scontro tra Roberto Saviano e il ministro dell'Interno, Matteo Salvini. Lo scrittore ha condiviso un breve scritto di Adriano Sofri che attaccava duramente il leader della Lega. La questione è sempre quella della Sea Watch e la gestione del problema immigrazione da parte del titolare del Viminale. Immediata è arrivata la risposta del ministro che ha annunciato querele a entrambi. 

Il post di Saviano

Così Saviano ha deciso di continuare a beccare il ministro inserendo nella sua canzonatura anche l'alleato di governo, Luigi Di Maio. “Querele querele querele... Querele querele querele... Querele soltanto querele, querele tra noi. Ministro, mi aspetto almeno un Editto Reale. Potrebbe incaricare Ginotto Di Maio per notificarmelo. Mi pare ’nu guaglione affidabile” ha scritto lo scrittore su Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

Torna su
NapoliToday è in caricamento