Lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al "re dei latticini", amico di Maradona

Aveva 64 anni

Luise con Maradona

Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria campana. E' scomparso a Castel Volturno, tra l'affetto dei familiari, all'età di 64 anni, il noto imprenditore Salvatore Luise.

Il male del secolo ha portato via una delle colonne portanti del caseificio “Luise”, fondato dal papà Antonio nel 1940, che ha rappresentato un volano per l'economia campana, divenendo abituale punto di sosta per personaggi dello spettacolo, capi di stato e calciatori.

Il “re dei latticini” è stato amico di Antonio De Curtis (in arte Totò), Eduardo e Peppino De Filippo, dell'ex capitano del Napoli Diego Armando Maradona, che hanno condiviso con lui momenti straordinari, fatti di quei sorrisi che sapeva regalare anche nelle difficoltà. Salvatore Luise è stato anche costruttore e fondatore di “Radio Volturno”, da lui ideata e diretta.

"Tutto mi ricorderà te. Il vuoto sarà incolmabile, ma ti prometto una cosa: io continuerò a farti vivere, attraverso le mie parole, i miei racconti alle persone. Tutti devono sapere chi sei stato. Dammi la forza di sopportare questo dolore, fallo per le tue amate nipotine e per tua moglie e tua figlia Giusy, la cosa più bella che hai sempre detto di aver visto e conosciuto. Dicono che l’amore sia qualcosa che somigli alla visceralità ed è proprio così. Ora la tua assenza porterà via, per sempre, anche una parte di me. Sei il mio amore più grande e ti amo, ti amo immensamente. Con un filo di voce ti chiamerò ancora, papà”, scrive a conclusione di una lunga e toccante lettera il figlio Antonio per ricordare il papà. 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

Torna su
NapoliToday è in caricamento