Spazzatura a pochi passi dalla scuola: la denuncia

“L'esterno della scuola elementare-materna Matteo Renato Imbriani da tempo è paragonabile a una "discarica a cielo aperto”

“L'esterno della scuola elementare-materna Matteo Renato Imbriani da tempo è paragonabile a una "discarica a cielo aperto. Non vi è alcun tipo di controllo”. E' la denuncia fatta da Enrico Cella presidente dell'Associazione "Vivere il Quartiere" secondo cui l'area pedonale della scuola sistematicamente viene usata da ignoti maleducati come deposito di incombrati, materiale di risulta e rifiuti di ogni genere.

Il degrado 

“A pochi metri di distanza dai rifiuti vi sono le aule scolastiche dei bambini che sopportano mal volentieri i cattivi odori che provengono dai contenitori e la spazzatura quasi sempre presente. Ho avuto la possibilità di parlare con alcuni genitori dei bambini che frequentano la scuola, mi hanno detto che non sopportano  l'inerzia dell'Asia, Comune e IV Municipalità. Inoltre hanno manifestato che se tale situazione in seguito  non cambierà saranno costretti a trasferire i propri figli in altre strutture scolastiche. L'appello va al Sindaco, Asia e alla Municipalità di intervenire affinché ci siano più controlli e che l'area pedonale diventi fruibile ai cittadini”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Folle fuga in tangenziale dopo aver rubato un'auto: travolgono le auto incolonnate nel traffico

Torna su
NapoliToday è in caricamento