Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Navigator in protesta: "Denunciamo la Regione Campania"

 

Prosegue la protesta dei vincitori del concorso navigator in Campania. Una delegazione dei 471 candiati, stamattina, ha manifestato davanti alla sede della Regione, a Santa Lucia. Il presidente Vincenzo De Luca si è rifiutato, finora, di firmare la convenzione con l'Anpals che permetterebbe ai navigator di cominciare a lavorare, cosa già avvenuta in tutte le altre regioni italiane. "Siamo pronti ad affidarci alle vie legali e a mettere in diffida la Regione" l'annuncio dei manifestanti.

Il compito dei navigator dovrebbe essere quella di guidare i beneficiari del reddito di cittadinanza a trovare un'occupazione, ma De Luca ha già annunciato un bando da 650 posti per i centri dell'impiego. Un'azione che è apparsa quasi come una sfida ai 471 vincitori del concorso. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento