Il portiere italiano dell'anno è napoletano: premiato da de Magistris

Salvatore Bruno, 55 anni, è il custode di un condominio in via Santa Maria della Libera al Vomero

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha incontrato oggi a Palazzo San Giacomo Salvatore Bruno, napoletano di 55 anni, da quasi 20 anni custode del condominio al civico 42 di via Santa Maria della Libera al Vomero e lo ha premiato con una medaglia per l'attestato di merito come miglior portiere del 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il riconoscimento è stato assegnato a Roma dall'ente bilaterale del comparto proprietari di fabbricati Ebinprof con Confedilizia, Cgil Filcams, Fiscat Cisl, Cassa Portieri e Uiltucs.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • "Il virus sta perdendo forza. Possiamo guardare con ottimismo al futuro": l'intervista a Giulio Tarro

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento