A giugno la nuova piazza Garibaldi: "Agorà, alberi e mercato multietnico"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Poche settimane, un paio di mesi al massimo e la nuova piazza Garibaldi sarà pronta. Lo annunciano il sindaco Luigi de Magistris e il presidente di Metropolitana di Napoli Ennio Cascetta. Alberi, un enorme agorà e un mercato multietnico saranno i tre elementi distintivi della nuova piazza. 

"E' una grande sfida per la città - afferma il sindaco - sarà pronta per le Universiadi. Ci vorrà l'impegno di tutti per peservarla. In questa Agorà abbiamo già trasferito parte del programma 'Estate a Napoli', ci potranno essere iniziative, proiezioni. Poi ci sarà il mercato, già deliberato dal Comune, cui prenderanno parte anche le comunità di immigrati per realizzare un mercato multietnico dei colori". 

La sicurezza verrà garantita dalle telecamere, che saranno collegate anche con il presidio polfer all'interno della stazione di Garibaldi. Il mercato non sarà pronto subito, ma si punta a inaugurarlo per il Natale 2019. "L'altro grande elemento sarà il verde - precisa Cascetta - perché piazza Garibaldi non è mai stata vista come un polmone della città, mentre ora lo diventerà, con 130 alberi, cespugli e vegetazione a raso"

Potrebbe Interessarti

  • Donna nuda sale su un albero in Piazza Vittoria: sputa sui passanti | VIDEO

  • Cavani posta su Instagram un gol col Napoli, i tifosi: "Torna da noi"

  • Venezia, nave da crociera travolge battello, 4 feriti. "A Napoli sarebbe un disastro"

  • Concerto D'Alessio-D'Angelo rimandato, il video di scuse: "Avevamo litigato"

Torna su
NapoliToday è in caricamento