“Non una di meno”: le donne scendono in piazza per l'8 marzo

Manifestazione a Napoli e in tutta Italia. Corteo partito da piazza Garibaldi

Foto di Davide Schiavon

Hanno deciso di scendere in piazza a far sentire la loro voce. Una voce che chiede attenzione con rabbia dopo gli episodi di violenza accaduti negli ultimi sei giorni tra Napoli e provincia. Gli ultimi di una lunga serie di cui non se ne può più. Le donne sono scese in piazza nell'ambito delle manifestazioni “Non una di meno” che si stanno svolgendo in queste ore in tutta Italia. 

Il corteo e i disagi 

A Napoli il corteo è partito da piazza Garibaldi e si sta snodando per le vie della città. Un corteo di rivendicazione nel giorno in cui si celebra la “Festa della donna”. Centinaia di persone sono in marcia lungo corso Umberto I nel tentativo di scuotere le coscienze. Problemi anche alla viabilità cittadina con il traffico completamente bloccato al centro anche a causa dello sciopero dei trasporti indetto proprio per la giornata di oggi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Tribunali, pasticciere aggredito alle 6 del mattino: 30 punti di sutura

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: tutti scarcerati gli ultras condannati

  • Incidenti stradali

    Incidente in scooter: muore a soli 37 anni

  • Cronaca

    Crollo Rampa Nunziante: al processo la chat della vergogna

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

Torna su
NapoliToday è in caricamento