De Magistris: "Napoli porto aperto per la nave Mediterranea"

Il sindaco invita il veliero (che però ha necessità di attraccare subito) a Napoli. Il sindaco: "All'Europa chiedo che si favorisca la determinazione dei popoli"

(foto di repertorio)

"Sulla nave Mediterranea batte la bandiera napoletana insieme a quella palermitana", dice a Radio 1 il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, che conferma come quello partenopeo resti un 'porto aperto' alle navi delle Ong che hanno a bordo i migranti. "Questa è una città di mare  che si fonda sull'incontro tra popoli e culture. Salvare vite umane dà senso alla vita stessa ma, invece, viviamo il paradosso che chi governa incita all'arresto di chi salva vite mentre chi lascia le persone in balia del mare e dello Stato è depositario della legalità formale".

De Magistris chiede all'Europa "di farsi carico del problema senza lasciare l'Italia da sola. Bisogna favorire la determinazione dei popoli, dovremmo lavorare tutti per un grande corridoio umanitario che dall'Africa porti in Europa per salvare quelle persone che si trovano nei lager libici". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento