Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

L'attore, tra i protagonisti di Un Posto al Sole, è stato tra gli ospiti di Vieni da me

Maurizio Aiello, ospite di Caterina Balivo, nella trasmissione di RaiUno, Vieni da me, ha ricordato lo zio morto giovanissimo.

"Abitavo a Castellammare di Stabbia e frequentavo la parrocchia, facendo anche il chierichetto. Porto con me un crocifisso d’oro di mio padre che oggi ha 86 anni. Mi faceva volare da piccolo e  aveva questo crocifisso sul petto. Per me è un ricordo meraviglioso, anche se era meno presente di mia madre. Mio zio ha colmato le assenze di mio padre, sono cresciuto con lui. Se ne è andato da poco con una malattia assurda che lo ha distrutto, la Sla. E' morto giovane in un modo tremendo, non ha voluto essere prigioniero di un corpo che non funzionava più. Ha preferito lasciarsi andare".

Potrebbe interessarti

  • Con il Pink Bar di Nail Easy arriva a Napoli il trend che spopola negli USA

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Sigarette di polistirolo: la nuova truffa del pacco

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

Torna su
NapoliToday è in caricamento