Foto di Maurizio Aiello usate per truffe romantiche: il racconto in tv

Le immagini private dell'attore di “Un posto al sole” utilizzate per una truffa in Francia. Ha spiegato tutto a “Chi l'ha visto?”

L'attore di “Un posto al Sole”, Maurizio Aiello è stato vittima di un furto di foto utilizzate per delle truffe. È ciò che ha raccontato lui stesso questa sera nella nota trasmissione “Chi l'ha visto?” che si sta occupando delle cosiddette “truffe romantiche”. Finti fidanzati a distanza che riescono a rubare soldi a persone innamorate. Si tratta di vere organizzazioni criminali che riescono a rubare foto e informazioni su internet per poi riutilizzarle per creare finti profili con cui truffare i malcapitati.

Il racconto 

L'attore ha raccontato che il suo profilo è stato utilizzato in Francia per truffare una donna che l'ha poi contattato su Instagram per avvertirlo. La donna è riuscita a risalire alla reale identità della persona nella foto che gli erano state inviate scoprendo che si trattava dell'attore napoletano. Il finto profilo era un imprenditore di Bordeaux che aveva due figli ed era separato. Peraltro le foto utilizzate dei bambini erano proprio quelle dei piccoli di Aiello rubate in un momento privato.

Il profilo fake 

Fabrice Florent, questa era il nome del profilo utilizzato per truffare la donna che però si è accorta di tutto e ha avvertito anche l'attore. Aiello ha scoperto che esiste un sistema di truffe grazie proprio alla redazione di “Chi l'ha visto?” che gli ha spiegato tutto e l'ha invitato a portare la propria testimonianza in tv. Aiello ha anche segnalato tutto a Facebook riuscendo a ottenere la chiusura del profilo fake e ha voluto raccontare la sua esperienza per mettere allerta le persone che potrebbero cascarci.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento