Liberato, nuove rivelazioni sulla sua identità: "Ecco di chi si tratta"

A lanciare l'ipotesi sono il foniatra Ugo Cesari e lo scrittore Gianni Valentino, autore del libro "Io non sono Liberato"

Dietro Liberato, il rapper napoletano di cui è ancora sconosciuta l'identità, si nasconderebbe Livio Cori, conosciuto ed apprezzato artista partenopeo.

Ne sono convinti il noto foniatra Ugo Cesari e lo scrittore Gianni Valentino, autore del libro "Io non sono Liberato", in vendita da oggi in tutte le librerie.

La nuova ipotesi - come riportato dal TgrRai Campania - è stata svelata nel corso della presentazione del libro di Valentino presso l'Auditorium Novecento di Napoli. Lo scrittore ha realizzato una vera e propria indagine sul misterioso artista, seguendolo anche al di fuori del territorio campano. Tanti di questi retroscena sono raccontati in "Io non sono Liberato".

Potrebbe interessarti

  • Le tignole: cosa sono e perché è meglio non averle in casa

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

I più letti della settimana

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in autostrada, motociclista muore decapitato

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Tragedia a Scalea, muore turista napoletano: "Te ne sei andato troppo presto"

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento