L'inaugurazione di Baroq: arte, cibo e barocco in piazza Vittoria

Circa 120 metri quadri, ispirati al barocco napoletano, per il locale di classe che vede tra i soci Claudio de Magistris, fratello del sindaco di Napoli

È attesa per l'inaugurazione di "Baròq", il locale che ha tra i soci il fratello del sindaco di Napoli, Claudio de Magistris.
Si parte stasera alle 19 con l'art bistrot che promette, in piazza Vittoria 6, di riunire buon bere, arte e gastronomia.

Circa 120 metri quadri, ispirati al barocco napoletano, per un locale che vuol essere di classe e – spiegano i titolari – "un’esperienza nuova, che vuole coniugare lungo il fil rouge delle affinità elettive la gastronomia ed il buon bere con l’arte, dalla grande stagione del Barocco napoletano al contemporaneo".

Galleria, bar, ristorante, ma non solo. Le mura sono quelle dell’antico Palazzo De Majo, commissionato nel XVIII secolo dalla famiglia De Majo a Ferdinando Sanfelice. Gli spazi interni sono allestiti con i materiali della terra partenopea, il tufo giallo e la pietra lavica, a rappresentare anche "luce e ombre, i due volti di Napoli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In occasione dell’apertura di oggi e fino al 10 febbraio, Baroq ospita una mostra di Micco Spadaro, al secolo Domenico Gargiulo (Napoli, 1609/1612 – 1675), pittore e cronista nella Napoli del ‘600.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

Torna su
NapoliToday è in caricamento