Il Collegio 1968: tra gli studenti anche il 16enne napoletano Youssef Komeiha

La classe più rigorosa della tv viaggerà indietro nel tempo fino al 1968

Ideologia contro tecnologia, un confronto tra generazioni. Dopo il successo di pubblico e critica delle prime due edizioni, “Il Collegio”, in onda a partire dal 12 febbraio su Rai2, quest’anno catapulta un gruppo di ragazzi tra i 14 e i 17 anni nel 1968.

Tra loro, anche Youssef Komeiha, 16 anni, da Napoli. Il ’68 è un anno speciale, particolarmente significativo e ricco di cambiamenti: nelle piazze il mondo dei giovani è in subbuglio per rivoluzionare la scuola e la società. Riusciranno queste idee a varcare le mura del severo Collegio Convitto di Celana, a Caprino Bergamasco, dove vigono le ferree regole comportamentali e disciplinari degli anni ’60? Come raccoglieranno e reinterpreteranno lo spirito del ‘68 che ha cambiato il mondo gli adolescenti del 2018, cresciuti con più tecnologia che ideologia?

La trasmissione in onda alle 21.20 su Rai2  ripropone l’inedito esperimento televisivo e sociale del viaggio indietro nel tempo, realizzato in collaborazione con Magnolia (Banijay Group).

Voce narrante Giancarlo Magalli, che racconterà la vita di 18 studenti  9 ragazze e 9 ragazzi.

Nella scorsa edizione si fece notare tra gli studenti de "Il Collegio", l'influencer napoletana Marika Ferrarelli.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento