Vulcano Buono palcoscenico del ciclismo: ecco "Gran Fondo Campania"

La prima edizione della manifestazione avvia la fase di rilancio del Centro Servizi Vulcano Buono, in seguito alla definizione dell’accordo di ristrutturazione

Il Vulcano Buono, per tre giorni, dal 20 al 22 settembre 2019, sarà la “capitale” del ciclismo in Campania e palcoscenico di un grande villaggio dedicato agli appassionati della bici. Il Centro, in particolare, ospiterà la partenza e l’arrivo della prima edizione del “Gran Fondo Campania”, la corsa ciclistica sulla distanza di oltre 120 km che toccherà 24 tra frazioni e comuni e ben quattro province.

Lo start è previsto dal Vulcano Buono di Nola alle ore 8 di domenica 22 settembre, mentre il Bike-Village, che accoglie sportivi e sostenitori, aprirà l’intera manifestazione venerdì 20 settembre.

“Con questa manifestazione, a cui seguiranno altre, sia sportive che culturali e di spettacolo, il Vulcano Buono – sottolinea Gian Marco Nicelli, amministratore delegato della Vulcano SpA – conferma la sua vocazione di luogo di incontro e di intrattenimento, oltre che di shopping center, adeguato alle nuove e moderne esigenze dei visitatori”.

Ospiti speciali di questa prima edizione saranno tre grandi campioni del ciclismo, Francesco Moser, Claudio Chiappucci, Gilberto Simoni, i quali prenderanno parte, non solo alla gara, ma anche alla conferenza stampa prevista sabato 21 alle ore 17.00, sempre presso il Centro Commerciale.

“Gran Fondo Campania” è solo il primo dei grandi eventi che Vulcano Buono si appresta ad accogliere nei prossimi mesi. Il piano di rilancio e di riqualificazione, sia immobiliare sia operativo, del Centro Servizi Vulcano Buono, strutturato su un arco di 5 anni, prevede da un lato l`adeguamento infrastrutturale del centro, dall`altro l’aggiornamento del format commerciale e il rafforzamento della parte shopping.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento