Nuovo attacco a Gomorra: "I bambini si nutrono di queste porcherie"

Nicola Gratteri, Procuratore capo della Dda di Catanzaro, punta l'indice contro serie tv che darebbero il cattivo esempio

Critiche per la serie tv Gomorra, questa volta dal Procuratore capo della Dda di Catanzaro, Nicola Gratteri, intervenuto nell'ambito della rassegna "Estate a casa Berto" che si tiene a Capo Vaticano. Come riporta la Gazzetta del sud, Gratteri avrebbe puntato l'indice contro la pericolosità di serie come Gomorra soprattutto per i più giovani: "Qualche grande personaggio che si definisce intellettuale dice che vogliamo censurare la cultura. Io invece sono preoccupato perché i bambini si nutrono di queste porcherie. Il riferimento, riporta ancora il comunicato, è inevitabilmente a serie tv di successo come Gomorra. Oltre a fare il magistrato - ha aggiunto - io sono seguito da migliaia di persone per le quali sono un modello ciò significa che devo stare attento a quello che dico e a quello che faccio. Se so che scrivendo un romanzo, una sceneggiatura o qualsiasi altra cosa posso nuocere al comportamento dei ragazzi quel prodotto non lo faccio altrimenti sono uno spregiudicato o un ingordo che voglio solo guadagnare soldi".

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento