Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Gomorra, Claudia Tranchese (Grazia Levante): “Nelle ultime due puntate aspettatevi morti scioccanti”

Intervista all'attrice che interpreta la sorella di Michelangelo alla vigilia del finale di stagione della serie

 

“L'unica cosa che posso dirvi sulle ultime due puntate è che dovete aspettarvi la morte, la vera protagonista della serie, quella che fa capire che i personaggi di Gomorra sono tutt'altro che dei modelli da seguire”. A parlare è Claudia Tranchese, l'attrice che interpreta il ruolo di Grazia Levante, la sorella di Michelangelo che instaura un rapporto speciale con Patrizia (Cristiana Dall'Anna). Un personaggio che stabilisce una connessione con una delle donne più emancipate della serie cercando di ergerla a proprio modello nella speranza di riscattare la sua posizione di donna soggiogata dal patriarcato familiare. 

L'ingresso nel cast di Gomorra

La storia di Claudia Tranchese nel cast di Gomorra è molto particolare. In un primo momento faceva da spalla agli attori che dovevano essere provinati. Non c'erano ruoli per lei perché il suo personaggio doveva essere più grande d'età ma, grazie al suo talento, è riuscita a far cambiare idea alla produzione che le ha offerto un ruolo. Un ruolo fatto di sguardi e poche parole che segnano il confine entro il quale vivono ancora tante donne in determinati contesti sociali. “L'altro giorno mi ha scritto una ragazza su Instagram che mi ringraziava per aver dato voce a una condizione che lei viveva ancora oggi. Mi si è gelato il sangue a pensare che il personaggio che interpreto possa esistere anche nella realtà”.

L'occasione “Gomorra”

Un personaggio che le ha dato tanta popolarità in una serie che è un vero e proprio successo internazionale. “Per quanto possa essere criticata, Gomorra rappresenta il prodotto italiano più visto a livello mondiale. Oltre alla visibilità è una grande occasione di crescita come attore. Dopo che hai lavorato su questo set capisci subito che nulla sarà più come prima”. E sulle ultime puntate racconta: “Ci saranno delle morti e saranno sconvolgenti per gli spettatori. Ho anche io l'ansia di vedere le ultime due puntate e quando vi dicono 'non sapete quello che vi aspetta' vi assicuro che non si tratta di uno slogan. 

Potrebbe Interessarti

  • Tromba d'aria in spiaggia, panico tra i bagnanti: ci sono feriti|VIDEO

  • Temporale estivo su Napoli |VIDEO

  • Tromba d'aria in spiaggia, un testimone: "C'era il panico. Abbiamo visto una nuvola nera" |VIDEO

  • Ginevra, uccisa da suo padre: la disperazione della madre Agnese | VIDEO

Torna su
NapoliToday è in caricamento