Attore di Game of Thrones critica l'aeroporto di Napoli

Liam Cunningham su Twitter: “Sembra l'ambasciata degli Stati Uniti durante la caduta di Saigon”

La star internazionale Liam Cunningham ha scherzosamente, in realtà non si capisce quanto, criticato l'aeroporto di Napoli. L'attore della famosa serie “Il trono di spade” ha pochi minuti fa pubblicato un tweet in cui paragona lo scalo partenopeo all'ambasciata Usa durante la caduta di Saigon. Probabilmente la star non ha gradito il gran numero di passeggeri che in queste ore affolla l'aeroporto.

Altri dettagli arrivano nei commenti quando risponde a una utente dicendo che potrebbe scrivere un “paio di capitoli delle sue memorie” se dovesse venire. Il social non fa capire se si tratti di un post scherzoso o una critica durissima alla gestione dello scalo ma di certo non si tratta di un complimento. Per Cunningham non è stata la prima visita a Napoli visto che nel 2017 è stato ospite del Comicon. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • Sciopero Trasporti a Napoli il 10 dicembre: gli orari di Anm

Torna su
NapoliToday è in caricamento