Lutto nel mondo della musica: addio a Franco Del Prete

Il grande batterista napoletano si è spento all'età di 76 anni

Franco Del Prete

Grave lutto nel mondo della musica italiana. Si è spento nella serata di giovedì, all'età di 76 anni, il leggendario batterista napoletano Franco Del Prete.

Del Prete, nativo di Frattamaggiore, nella metà degli anni sessanta con James Senese e Mario Musella diede vita ai "The Showmen". Dopo lo scioglimento del gruppo, insieme a James Senese forma i "Napoli Centrale", capo stipiti del Neapolitan Power. Molte le canzone scritte per altri artisti, come la celebre "Campagna"). Nella sua brillantissima carriera ha collaborato con tantissime stelle della musica italiana ed internazionale, come Gino Paoli, Pino Daniele, Luicio Dalla, Tony Esposito, Eduardo de Crescenzo, Enzo Avitabile, Peppino Di Capri, Sal da Vinci, Raiz, Zulù, Peppe Barra, Mark Harris, Tony Womesly e tanti altri. 

"Ciao Franco. R.I.P. Grazie di tutto quello che hai dato alla musica e a noi", il ricordo dell'amico Enzo Avitabile.

"Ha lasciato la vita terrena un grandissimo batterista napoletano: Franco Del Prete. Un musicista di immenso talento ed un uomo di profonda
sensibilità, sempre vicino ai più fragili. Ho avuto con Franco un rapporto solido di affetto ed amicizia. Rimarrà per sempre il suo ritmo, la sua musica, la sua potenza armoniosa, la sua passione per la batteria e per Napoli. Ai familiari un mio forte abbraccio ed il cordoglio della città
". Questo il messaggio di cordoglio del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono sconvolto per la tremenda notizia. Franco Del Prete ci ha lasciato sta volando nel cielo sempre più su, oltre il sole. Sembra ieri quando ci incrociavamo in giro per l'Italia sul finire degli anni '60 con gli SHOWMEN. Quanti ricordi di musica, in particolare un ricordo forte che mi è sempre rimasto è quando, in giro per alberghi o per strada, improvvisavamo con la voce il tam tam del nostro strumento per tirare fuori tutte le emozioni dal nostro corpo. Il tuo groove ha influenzato una intera generazione, che ha amato NAPOLI CENTRALE. Le tue parole ed i tuoi tamburi nelle successive produzioni innovative coi Sud Express. Solo pochi giorni fa ci siamo messaggiati, sei sempre stato forte e determinato nei tuoi progetti, hai sempre coltivato amore ed energia positiva attraverso il tuo modo di essere, la tua cultura e la tua musica, non ti è mai mancata una parola di incoraggiamento per chiunque. Ciao Franco, riposa in pace... ti porterò sempre nei mie pensieri e nel mio cuore", il messaggio di Tullio De Piscopo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento