Morte Astori, Francesca Fioretti: "Solo una cosa è più forte del mio dolore"

L'attrice napoletana si racconta ad un anno dalla perdita del padre di sua figlia

L'ex compagna di Davide Astori, il calciatore della Fiorentina morto il 4 marzo di un anno fa, ha rilasciato un’intervista al "Corriere della Sera" in cui parla di quanto le è accaduto e di quanto ancora sta vivendo dopo la tragedia.

Così la napoletana Francesca Fioretti: "Quando Davide se ne è andato, era nel momento più pieno e felice della sua vita". "Se il mio dolore deve essere il pegno da pagare per questo – ha aggiunto la ragazza – lo potrò sopportare per sempre".

L'attrice ha spiegato che la forza per affrontare tanta sofferenza le è stata data da Vittoria, la bimba avuta con Astori. "È l’unica cosa più forte del mio dolore – ha spiegato – Così deve essere, devo riuscirci".

Il settimanale Vero ha di recente pubblicato alcune foto di mamma e figlia, con la piccola che pare particolarmente serena e felice.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ucciso per errore dai killer, arresti per l'omicidio di Giovanni Galluccio

  • Cronaca

    De Iesu nominato Prefetto con funzioni di vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

  • Cronaca

    Chiede i soldi per la cocaina e l'affidamento della figlia neonata

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

Torna su
NapoliToday è in caricamento