Emergenza rifiuti: “La Regione prova a scaricare le responsabilità”

Critico il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris che attacca palazzo San Lucia

"Ancora una volta qualcuno prova a fare il gioco di prendersi tutti i meriti quando le cose funzionano e a scaricare le responsabilità quando ci sono problemi". Così il sindaco metropolitano di Napoli, Luigi de Magistris, commenta la nota rilasciata dalla Regione Campania in riferimento al previsto stop del termovalorizzatore di Acerra. "Voglio ricordare - ha proseguito - che siamo sempre stati al fianco dei territori martirizzati da anni di scellerata politica di gestione rifiuti e sempre insieme ai movimenti abbiamo detto che chi ha già pagato non deve subire ulteriori vessazioni".

"Con Sapna Napoli, la nostra azienda per la gestione dei rifiuti - conclude de Magistris - stiamo procedendo ad una programmazione che ci consentirà di individuare i siti di trasferenza di immediata utilizzazione, rispettando il principio di prossimità e soprattutto salvaguardando i territori che hanno già dato. Su Giugliano e Acerra siamo stati sempre chiari, i verbali parlano chiaro, la propaganda e la meschinità la lasciamo ad altri. Noi vogliamo lavorare in uno spirito di squadra. Poi ci sono la coerenza e le storie personali che fanno la differenza".

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento