Emergenza Coronavirus, il Comune di Napoli attiva il programma “InsiemeMaiSoli”

Piattaforma sociale e solidale strutturata in tre canali (online, telefonico e whatsapp) per favorire il contatto con i servizi comunali, con la rete della solidarietà, richiedere informazioni utili e accedere a sportelli di aiuto

Nella fase di emergenza sanitaria determinata dalla pandemia da virus Covid-19, la solidarietà e i servizi al cittadino non si fermano: il Comune di Napoli, su sollecitazione anche di alcune Municipalità, ha attivato il programma  “InsiemeMaiSoli”, una piattaforma sociale e solidale strutturata in tre differenti canali (online, telefonico e whatsapp) per favorire il contatto con i servizi comunali, con la rete della solidarietà, richiedere informazioni utili e accedere a sportelli di aiuto, affinché nessuno si senta da solo in casa.

“InsiemeMaiSoli” - dichiarano il Vicesindaco Enrico Panini e gli Assessori Monica Buonanno (Politiche Sociali), Francesca Menna (Salute), Rosaria Galiero (Commercio) - è un presidio di welfare trasversale, pensato mettendo al centro le esigenze del cittadino: le misure di sicurezza previste dal Ministero consigliano di non uscire di casa, ma questa situazione si ripercuote negativamente soprattutto sui soggetti appartenenti alle fasce più fragili della popolazione, come gli anziani, i disabili, gli ammalati e le persone sole. Sulla scia di questo pensiero, nasce InsiemeMailSoli con la finalità di far fronte a questa emergenza e garantire ad ogni cittadino di Napoli i servizi essenziali e necessari per affrontare con positività la grave situazione, esponendo gli stessi al minor rischio possibile.

Collegandosi alla piattaforma online, inviando un whatsapp oppure telefonando al numero informativo dedicato è possibile richiedere servizi di spesa alimentare o farmaceutica a domicilio, grazie ai volontari delle dieci Agenzie di Cittadinanza e della rete di solidarietà; accedere alle informazioni in merito a tasse e tributi secondo le nuove disposizioni locali; usufruire di sportelli di ascolto psicologico, counseling e supporto sociale; segnalare emergenze mediante il canale della Centrale Operativa Sociale; essere informato sugli eventi culturali usufruibili in streaming.

Ringraziamo quanti hanno aderito, perché ancora una volta Napoli dimostra il suo cuore solidale: solo restando uniti possiamo superare questa situazione”

Info utili:

Tre canali di comunicazione del Comune di Napoli dedicati all'emergenza Coronavirus:

- Pagina web: http://www.comune.napoli.it/coronavirus

- Numero telefonico informativo: 081.7955555

- Numero WhatsApp: 0817955555

Numero telefonico 081.7955555

Una voce guidata attiva H24, terrà aggiornati i cittadini in tempo reale sulle novità di carattere generale e sulle norme comportamentali.

Ma grazie ad una rete di volontari in continuo aggiornamento, per ogni singola municipalità è possibile avere informazioni sulle associazioni di volontariato dedicate ad anziani e/o persone non autosufficienti.

Vengono rilasciate informazioni costantemente aggiornate sulla mobilità cittadina e sulle novità tributarie. Attivi e in continua espansione i servizi per l’assistenza psicologica e per i centri Antiviolenza.

Sito web dedicato: http://www.comune.napoli.it/coronavirus

Pagina web aggiornata in tempo reale grazie alle attività in smart-working ed in particolare:

 - Una rete di volontari in continuo aggiornamento, attivo per singola municipalità, dedicata per persone anziane o non autosufficienti

- Centri comunali attivi per servizi al cittadino

- Farmacie e Parafarmacie attive sul territorio

- Rete volontari per la spesa a domicilio

- Informazioni costantemente aggiornate sulla mobilità cittadina

- Informazioni costantemente aggiornate sulle novità tributarie

- Assistenza psicologica

- Centro Antiviolenza

- Normative Nazionali e Regionali

- Normative Comunali

WhatsApp: 0817955555

Servizi a risposta automatica o con operatore a seconda degli orari e dei quesiti posti.

 - Possibilità di ottenere informazioni sui servizi comunali

- Agevolazioni tributarie e mobilità cittadine

- Attivata la funzione "catalogo", per informazioni e servizi al cittadino.

- Rete volontari per singola municipalità, per persone anziane o non autosufficienti

- Centri comunali attivi per servizi al cittadino

- Farmacie e Parafarmacie attive sul territorio

- Informazioni costantemente aggiornate sulla mobilità cittadina

- Informazioni costantemente aggiornate sulle novità tributarie

- Normative Nazionali e Regionali

- Normative Comunali

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Considerando l'alto numero di utenti, sono in corso costantemente nuovi accordi con associazioni presenti nei singoli quartieri. Per aderire compilare il form online http://www.comune.napoli.it/coronavirus 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

Torna su
NapoliToday è in caricamento