Concorsone regione, problema tecnico nelle correzioni: ripubblicate le graduatorie

Sul sito del Formez pubblicato il “nuovo esito provvisorio delle prove preselettive degli otto profili concorsuali” per quanto riguarda la categoria D

Ci sono delle novità a proposito del concorsone della Regione Campania. Sul sito del Formez, infatti, sono stati pubblicati i nuovi elenchi degli ammessi alle prove scritte per quanto riguarda i profili della categoria D.

“A seguito delle verifiche effettuate in merito alle operazioni di correzione del Corso-concorso per il reclutamento di n. 950 unità di personale da inquadrare in diversi profili professionali di Categoria D presso la Regione Campania – fa sapere il Formez – il Consiglio Regionale della Campania e gli Enti locali della Regione (G.U. IV Serie Speciale “Concorsi ed Esami” n. 54 del 9 luglio 2019), avendo riscontrato un problema tecnico relativo alle impostazioni del software di correzione, si è reso necessario procedere alla riattribuzione del punteggio di ciascun elaborato dei profili della Categoria D”.

Concorsone, sessioni fortunate e "singolari" statistiche

Da qui la ripubblicazione di quello che viene definito “nuovo esito provvisorio delle prove preselettive degli otto profili concorsuali”. Cambiate anche le soglie di ingresso: Cfd 44,41; Amd 45,06; Tcd 42,02; Itd 39,35; Cid 56,68; Cud 44,72; Sad 30,03; Vgd 52,04.

Il sito da consultare per gli atti è ripam.cloud, mentre per chi è passato è utile riqualificazione.formez.it dove, a partire dai prossimi giorni, sarà pubblicato il diario con sede, giorno e ora in cui si svolgeranno le prove scritte.

Categoria D, le soglie d'ingresso per i profili

cud_cam

amd_cam

cfd_cam

cid_cam

sad_cam

itd_cam

tcd_cam

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

vgd_cam

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

Torna su
NapoliToday è in caricamento