Chiama il figlio Bruno Vespa: il giornalista gli farà da padrino

Di origini campane e laureatosi a Napoli, Giovanni Vespa sognava da sempre di fare il cronista: "Spero il mio bambino riesca a fare il giornalista e che questo nome gli porti fortuna"

Bruno Vespa, Ansa

Si chiama Bruno Vespa, ed è nato il 5 gennaio scorso. Un nome non casuale, quello di un neonato di origini campane: il papà ha voluto rendere omaggio al noto giornalista Rai, che – venuto a sapere della cosa – si è offerto di fare da padrino al piccolo.

Impiegato alle Poste, laureato in Lettere alla Federico II di Napoli, Giovanni Vespa ha 45 anni ed in gioventù sognava di fare il cronista. "Seguo da sempre il dottor Bruno – ha spiegato al Resto del Carlino – fin da quando faceva il tg. Non mi perdo una puntata di ‘A porta a porta’ ed ho letto tutti i suoi libri. Lo considero un grande professionista, imparziale, che dà voce a tutti. E in suo onore ho voluto che mio figlio avesse lo stesso nome. A questo punto spero che il mio bambino un giorno riesca a fare il giornalista e che il nome che gli abbiamo dato gli porti fortuna".

I genitori del piccolo Bruno vivono a Rimini per lavoro, ma erano tornati per le feste da alcuni parenti a Salerno. È lì, con una settimana d'anticipo sui tempi previsti, che è nato il bimbo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Piazza Garibaldi cambia pelle: "Sarà un bosco urbano, tutto pronto per le Universiadi"

  • Cronaca

    Scomparsa Alessia Ciccone, continuano le ricerche della 16enne

  • Cronaca

    Stupro Circum San Giorgio, scarcerato uno dei tre indagati

  • Cronaca

    Circum, blocco sospeso e treni regolari: oggi incontro tra Eav e sindacati

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento