Capri-Napoli, trofeo Farmacosmo: presentata la 54ma edizione

66 anni di storia alle spalle, è la gara del circuito Fina di Coppa del Mondo più antica a livello internazionale

Tutto pronto per la Capri-Napoli Trofeo Farmacosmo. La spettacolare Maratona di nuoto si terrà sabato 7 settembre con partenza da Le Ondine Beach Club di Capri e arrivo nelle acque antistanti il Circolo Canottieri Napoli.

La gara avrà la partecipazione del meglio del nuoto internazionale, con 15 nuotatori e 10 nuotatrici. Tra loro anche due napoletani che fanno sognare la vittoria: sono il 21nne Marco Magliocca, arrivato settimo nella scorsa edizione, e il debuttante Alessio Matarazzo, entrambi del Circolo Posillipo. In acqua anche due figlie d'arte: la 17nne Martina figlia di Gustavo Orizabala protagonista della Capri-Napoli negli anni '90 e Marie Laurence Lortie la cui madre, Natalie Patanade, ha partecipato alla maratona del Golfo negli anni '80. 

Ricchissimo il calendario degli eventi collaterali, compresa la presentazione del libro "La grande maratona Capri-Napoli", storia di atleti, mare e delitti per la firma di Maurizio Castagna.

La premiazione avverrà domenica a Castel dell'Ovo: ai vincitori il trofeo Farmacosmo, l'azienda leader nel commercio on-line di parafarmaci, profumi e prodotti per il benessere, per il secondo anno consecutivo main sposor dell'iniziativa: "ci saremo anche il prossimo anno, per noi ormai è un evento imperdibile. Lo trovo un dovere etico e morale da parte nostra. Sono napoletano, ho 48 anni e credo che se noi imprenditori non diamo una mano, in particolare ad un settore così pulito come quello dello sport, sarebbe davvero un segno di grande egoismo" ha tenuto a sottolineare Fabio de Concilio, CEO-founder con Francesco de Concilio della Farmacosmo.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

66 anni di storia, la Capri Napoli 209 è la 17ma organizzata dalla società di comunicazione di Luciano Cotena, che ha avuto la capacità di riportarla all'attenzione del pubblico internazionale dopo 11 anni di stop.  Quest'anno, sarà assegnato anche (per la quarta volt)a il trofeo "Giulio Travaglio" messo in palio dal Coni Campania per il miglior italiano in gara, e al miglior under-25 sarà attribuito il "Filippo Calvino".

Alla presentazione della manifestazione, con l'assessore allo sport del Comune di Napoli Ciro Borriello, tra gli altri  il presidente del CONI Campania Sergio Roncelli, il "muro azzurro" Paolo Trapanese, mondiale di pallanuoto, avvocato civilista e presidente della Federnuoto campana, l'allenatore e docente federale FIN e scrittore Maurizio Castagna, l'allenatore Luca Piscopo, l'attore di un posto al sole Lucio Allocca che ha premiato i giovanissimi vincitori della gara di disegno indetta per la manifestazione

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

Torna su
NapoliToday è in caricamento