Minori, lo studio: “I bambini napoletani sono i più maltrattati d'Italia”

Il rapporto del Cesvi mette la Campania all’ultimo posto tra le regioni del Paese

I bambini napoletani sono i più maltrattati d’Italia. È quanto emerge dal rapporto del Cesvi sul maltrattamento infantile. Abusi, anche sessuali, aggressioni. Ma in generale emergono anche disagi più generalizzati come evasione scolastica, condizioni di insicurezza e servizi sociali in grossa difficoltà.

Lo scenario è complesso, e porta la Campania intera al triste primato di avere i bambini con le condizioni di vita peggiori del Paese, seguita da Abruzzo e Lazio. Particolarmente sensibile, ancor di più che in altri settori, il divario tra Nord e Sud.

Lo studio

L’Indice regionale sul maltrattamento all’infanzia in Italia, giunto alla sua seconda edizione, è stato presentato presso la Camera dei Deputati. Si tratta del risultato dell’aggregazione di 64 indicatori che individuano criticità e best practice. Il dato è allarmante: in tutto il Paese 1 milione e 208mila minori vivono in uno stato di assoluta povertà.

Le criticità di Napoli e Campania

La città in maggiore difficoltà – soprattutto a causa di problemi economici – è Napoli, con la Campania all'ultimo posto per capacità di cure, al penultimo per capacità di far vivere una vita sicura, al terzultimo per la capacità di far acquisire conoscenza e sapere e di lavorare, al penultimo per capacità di far accedere ai servizi.

Una situazione drammatica, la cui lettura è solo leggermente mitigata dal fatto che la regione ha ridotto in parte il suo gap dalla media nazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ucciso e fatto a pezzi: ergastolo per il complice di Guarente

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale in serata: auto si ribalta a Fuorigrotta

  • Cronaca

    Operaio cade dalla scala: ancora un morto sul lavoro

  • Cronaca

    Incendio nel cuore di Napoli: paura nella zona del Museo nazionale

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento