Patrizio Oliva, ambasciatore dell’Universiade : "Volontari, accorrete! E' un'occasione unica"

Il campione torna a invitare i volontari a iscriversi per prendere parte all’organizzazione della manifestazione che si terrà dal 3 al 14 luglio

Un’opportunità professionale unica nell’evento sportivo internazionale che mette al centro Napoli e la Campania. Patrizio Oliva, ambasciatore dell’Universiade che si terrà dal 3 al 14 luglio, torna a invitare i volontari a iscriversi per prendere parte all’organizzazione della manifestazione (volunteer.universiade2019napoli.it).

Nel corso dell’evento La Comunicazione nella Solidarietà, moderato dal giornalista della Tgr Campania Gianfranco Coppola, che si è tenuto nel Comando italiano della Base Nato al Lago Patria, in provincia di Napoli, Oliva ha ribadito: “Vivo minuto per minuto l’organizzazione dell’Universiade, tutti stanno lavorando sulla stessa lunghezza d’onda. L’Universiade è occasione da non perdere per il riscatto della nostra città, della regione e anche per i ragazzi che possono mettere in pratica le conoscenze accumulate in un evento di questa portata. Sono sempre rimasto piacevolmente sorpreso dallo spirito di appartenenza dei volontari nelle nove edizioni delle Olimpiadi a cui ho partecipato, da atleta, tecnico e commentatore televisivo. Ci saranno giovani in arrivo da ogni angolo del mondo, che troveranno accoglienza, apertura della nostra terra, assieme ad arte, cultura e integrazione”. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Sai quali sono gli alimenti da non congelare a casa?

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

  • Per gli atleti delle Universiadi un soggiorno da sogno sulla MSC Lirica

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • E' morta Loredana Simioli, raccontò il cancro con grande coraggio

  • Un napoletano conquista All Together Now: Rega vince con Pino Daniele e De Crescenzo

Torna su
NapoliToday è in caricamento