Italo, previste 300 assunzioni entro il 2021: opportunità anche a Napoli

L'azienda selezionerà hostess e steward di bordo e operatori di impianto da inserire nelle sedi di Milano, Roma e Napoli

Nuove assunzioni in Italo, la prima compagnia ferroviaria privata europea che opera sull’Alta Velocità e che dispone di una flotta tra le più tecnologiche al mondo.

Sono ben 500 le assunzioni previste dal piano triennale 2019 – 2021. Nella prima metà dell’anno già 200 candidati hanno superato le selezioni e sono entrati nel team Italo, ora la società è pronta a iniziare il recruiting per assumere altre 300 persone. Italo, che attualmente conta 1350 dipendenti con un'età media di 33 anni, selezionerà hostess e steward di bordo e di stazione e operatori di impianto da inserire nelle sedi di Milano, Roma e Napoli.

Ai candidati che passeranno le selezioni per i ruoli di hostess e steward sarà proposto un contratto di apprendistato. Fra i compiti di questa figura professionale rientrano l'accoglienza del viaggiatore, l’assistenza a bordo treno e l'erogazione del servizio di benvenuto durante il viaggio.

Per quanto riguarda le selezioni per il ruolo di operatore di impianto è previsto prima un corso di formazione che avrà una durata di 5 mesi e, per coloro che supereranno gli esami previsti, un contratto a tempo indeterminato. Questo ruolo apre, come per hostess e steward, una buona possibilità di crescita interna poiché rappresenta il primo step per diventare in seguito Macchinista: già 36 dipendenti hanno fatto questo avanzamento di carriera negli ultimi 2 anni.

Per verificare i requisiti richiesti ele modalità per candidarsi alle selezioni basta collegarsi al sito www.italospa.italotreno.it accedendo poi alla sezione Lavora con Noi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

Torna su
NapoliToday è in caricamento